Filastrocche della luna, del sole e delle stelle
FILASTROCCHE .ORG
HOME PAGE
FILASTROC. DIALETTALI
INDOVINELLI
CONTE
SCIOGLILINGUE
NINNE NANNE
NINNE NANNE DIALETTALI
CANZONI POPOLARI
GIROTONDO
Filastrocche della luna, del sole e delle stelle

Tre stelline
Tre stelline di tutte le sere e un cestino pieno di pere.
Un coniglio che salta sul prato ed un bel fiore appena sbocciato.
Un bambino che lo raccoglie col suo gambo e le sue foglie e se lo porta piano pianino in un vasetto di vetro turchino.

Le gobbe della luna
Gobba a ponente, luna crescente. Gobba a levante, luna calante.

La rondinella
Rondinella del Signore prega Iddio che venga il sole prega Iddio che venga presto prega Iddio che venga adesso.

Tre asinelli
Tre asinelli vanno in Egitto, oh che piacere, oh che tragitto, andare a vedere la stella polare che brilla nel cielo, che si specchia nel mare.

Quando non c’è il sole
Esci sole, esci sole per i poveri piccolini che non hanno da mangiare, esci sole, esci sole, per poterli almeno riscaldare.

Sole, solaio
Sole, solaio la festa di gennaio, la bimba andò alla festa, con la ghirlanda in testa. Le pareva d’oro, ma era di ginestra.
Vide tre fanti su tre cavalli bianchi; bianca la sella, bianca la donzella, bianco il parasole, Gesù ci mandi il sole!

Il sole, la luna, le stelle
Come è caldo il sole e come sono belle la luna e le stelle.
Il sole scalda il giorno intero, la luna illumina il cielo nero e le stelle che brillano tanto, rendono il cielo che è un incanto.

Sole, vieni
Sole, sole, vieni con tre cavalieri, con tre cavalli bianchi: sole sole, vieni avanti!

Quando si leva il sole
Quando si leva il sole la mattina, non si leva se da voi non prende licenza;
quando si è levato tutto il dì cammina, e se ne va con la sua diligenza, e va monte per monte, e poi si china, e fa alle tue bellezze riverenza.




Filastrocche.org vietata la copia parziale e totale